image

Care colleghe e colleghi,
si sta avvicinando la scadenza del 28 febbraio per il pagamento della quota annuale di iscrizione all’Albo professionale che anche per quest’anno ammonta a 160 euro di cui 32 euro quale quota che il nostro Consiglio dovrà riconoscere e versare al Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali.
Il bonifico va eseguito sul conto corrente intestato all’Ordine degli Assistenti sociali della Regione Trentino Alto Adige IBAN: IT 55 K 08304 01807 000019309796 Cassa Rurale di Trento - Via Belenzani, 12- 38122 TRENTO.
Fate attenzione! La causale del bonifico va compilata in questo modo:
QUOTA ALBO 2019 - COGNOME NOME ISCRITTA/O.
In mancanza di questa informazione, non potendo attribuire all’iscritta/o il bonifico, si rischia di trovarsi nella situazione di mancato versamento del contributo associativo all’Albo che previsto per legge, ai sensi del Titolo VII del Codice Deontologico è considerato un comportamento disciplinarmente rilevante e pertanto sanzionabile.
Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattare la segreteria.

Liebe Kolleginnen und Kollegen,
mit 28 Februar wird wieder die jährliche Einzahlung für die Einschreibung in das Berufsalbum fällig, in diesem Jahr wurde der Betrag auf 160 Euro erhöht. In diesem Betrag sind auch die 32 Euro für die Nationale Berufskammer der Sozialassistent*innen enthalten.
Die Einzahlung muss auf das Kontokorrent der Berufskammer der Sozialassistent*innen Region Trentino Südtirol erfolgen IBAN: IT 55 K 08304 01807 000019309796 Cassa Rurale di Trento - Via Belenzani, 12- 38122 TRENTO.
Achtung! Der Einzahlungsgrund auf der Überweisung muss wie folgt aufscheinen:
EINSCHREIBEGEBÜHR BERUFSKAMMER 2019 und Vor- und Nachname des eingeschriebenen Mitglieds
Sollten diese Informationen fehlen, kann das Mitglied nicht eindeutig zugeordnet werden und es scheint somit eine fehlende Einzahlung, die wie von den Vorschriften für die Durchführung des örtlichen Disziplinarverfahrens Abschnitt 5 erläutert, disziplinär sanktioniert wird.
Für weitere Informationen könntet Ihr eine email schreiben oder direkt unsere Sekretariat kontaktieren.

1

.

Cari colleghi,

vi invitiamo a partecipare al convegno organizzato da A.S.Pro.C. Assistenti Sociali per la Protezione Civile - Organismo operativo periferico del Trentino Alto Adige in collaborazione con l'Ordine regionale degli assistenti sociali il giorno 1 marzo 2019 dalle ore 8.45 alle ore 13.30 presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale a Trento.
Alla luce dei recenti eventi climatici che hanno colpito anche la nostra Regione, il convegno rappresenta un'occasione di riflessione e di confronto sul ruolo degli assistenti sociali nelle situazioni di emergenza.

Per iscriversi è necessario inviare il proprio nominativo all'indirizzo oop.taa@asproc.it

Vi aspettiamo numerosi!

Convegno Liberare la pena

14 Febbraio 2019
flock-1801300_1280

Condividiamo con voi l'evento dal titolo Liberare la pena, che si terrà a Bolzano il 1 marzo 2019. Interverranno il prof. Duccio Demetrio sul tema dell’autobiografia e il prof. Ivo Lizzola sull’irriducibilità dell’altro. Interverrà anche Manlio Milani – presidente della Casa della memoria di Brescia - che parlerà della Giustizia riparativa.

Con piacere vi invitiamo ad un interessante appuntamento con Don Luigi Ciotti organizzato dall'associazione Libera Trentino con la collaborazione di CNCA. L'evento si terrà giovedì 7 febbraio alle ore  20.30 a Trento presso l'oratorio del Duomo.

ciotti 7 febbraio
work6

Il Comun General de Fascia ha indetto una selezione a tempo determinato per la formazione di una graduatoria nella figura di assistente sociale.

La domanda va presentata entro le 12.00 di lunedì 11 marzo 2019.

Qui trovate il bando e domanda↓

OpportunitaLavoro2

L'Associazione "Insieme a te onlus"

RICERCA 1 assistente sociale
da inserire presso la filiale di Mori (TN)

La risorsa dovrà occuparsi di:

  • Valutare il bisogno delle famiglie e dell’assistito per definire l’erogazione dell’assistenza
  • Promuovere l’attività dell’Associazione InsiemeAte in partnership con l’APSP Cesare Benedetti, creando network nel territorio Trentino
  • Progettare ed organizzare campagne di sensibilizzazione ed eventi rivolti a famiglie, istituzioni e stakeholders sul tema della fragilità e della domiciliarità, in tutto il territorio provinciale e delle provincie limitrofe 

Si richiede:

  • Diploma di Laurea nell’ambito del Servizio Sociale con iscrizione all’Albo 
  • Ottime capacità di leadership, relazionali e di ascolto
  • Predisposizione al problem solving e al lavoro d’équipe 
  • Capacità di individuare i bisogni della famiglia e dell’assistito 
  • CONOSCENZA DEL TERRITORIO e capacità di creare rete
  • Ottima conoscenza del pacchetto office (word, Excel, PowerPoint) e dei supporti informatici quali pc e tablet
  • Preferibile esperienza nel settore. Si valutano altresì anche profili di neolaureati 

Si offre:

  • Formazione sulle tematiche della fragilità 
  • Supporto e supervisione
  • Inserimento a tempo indeterminato (full-time) a seguito di un periodo di prova 

Il/le candidate sono invitati/e ad inviare il proprio CV a: info@insieme-a-te.it 

sito internet www.insieme-a-te.it nella sezione “lavora con noi”

Per ricevere maggiori informazioni potete chiamare il numero verde 840.000.640

SI ACCETTANO CANDIDATURE FINO AL 10 FEBBRAIO 2019

wipptal

La Comunità comprensoriale Wipptal cerca urgentemente un/a assistente sociale VIIter q.f. per l'assunzione provvisoria, rapporto di lavoro part time/tempo pieno.

Requisiti d'ammissione:
- Diploma di maturità e titolo di assistente sociale rilasciato dopo un triennio di formazione
comprendente almeno 3000 ore oppure laurea di primo livello in servizio sociale nonché in
ogni caso titolo di abilitazione all'esercizio della professione,
- attestato di conoscenza delle due lingue B2 (ex B).
Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’ufficio personale della Comunità comprensoriale
Wipptal, tel. O472/726480.

Per presentare la domanda utilizzare il formulario FO ZV 47 (www.wipptal.org/concorsi).

sociss

.

La Conferenza sulla ricerca di Servizio Sociale torna con la sua seconda edizione che avrà luogo a Trento venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno 2019.

Come più volte affermato da Maria Dal Pra Ponticelli, che - recentemente scomparsa - verrà ricordata nel corso dell’evento qui presentato, il sapere  che  si ricava  dalla  descrizione  e  interpretazione  della  realtà operativa  e  che  si  fonda  su  processi osservativi e induttivi si nutre  di ricerca e di pensiero critico e ha un ruolo essenziale dell’agire professionale nel servizio sociale.

La Conferenza è rivolta ad assistenti sociali, docenti, ricercatori, studiosi ed esperti di servizio sociale e vuole essere uno spazio per riflettere e fare il punto sullo stato della ricerca di servizio sociale in Italia, mediante il coinvolgimento di tutti i soggetti attivi in tale campo.
Per tale ragione, gli organizzatori rivolgono un invito alla presentazione di abstract inerenti esperienze di ricerca concluse o in fase di realizzazione.

Il termine ultimo per la presentazione degli abstract è stato posticipato al 6 gennaio 2019.

Qui trovate tutte le informazioni ↓↓↓

https://www.cirss.org/

Il Consiglio dell'Ordine degli Assistenti Sociali esprime solidarietà ai lavoratori coinvolti nei provvedimenti che ridimensionano in modo netto le attività e le risorse umane destinate al sistema di accoglienza e di integrazione dei migranti in Trentino. Se non si investe in welfare non c'è futuro.

cs ordine

Chiusura Ufficio

22 Dicembre 2018

La segreteria dell'Ordine degli Assistenti Sociali rimarrà
chiusa dal 22 dicembre al 7 gennaio.
Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2019.
.
Das Amt der Berufskammer ist vom 22. Dezember bis zum 7. Januar geschlossen.
Frohe Weihnachten und ein gutes neues Jahr 2019